NovitÓ introdotte dalla riforma Biagi

Il Decreto Legislativo n. 276 del 10 settembre 2003, ha posto attuazione alla legge n. 30 del 14 febbraio 2003 (la cosiddetta Legge Biagi) che rappresenta una riforma del mercato del lavoro. Essa ha introdotto alcune rilevanti novitÓ in materia di rapporti di lavoro inoltre ha introdotto nel nostro ordinamento giuridico nuove forme di collaborazione che sono andate ad aggiungersi ed in alcuni casi a sostituire le collaborazioni coordinate e continuative tradizionali. Oggi abbiamo diversi tipi di collaborazione lavorativa come ad esempio le collaborazioni a progetto, le collaborazioni occasionali e le vecchie collaborazioni coordinate e continuative, ognuna con una disciplina normativa diversa.